domenica, maggio 16, 2004

In realtà il blog ha facilitato la comunicazione in “senso orizzontale”, ma non ha modificato la comunicazione in senso assoluto, che resta verticalistica; si è limitato ad aggiungere una possibilità agli strumenti di comunicazione personali.
Alla fine siamo tutti visibili, ma ci perdiamo nel mare infinito dei “tutti visibili”.
La tua analisi è centrata. Forse, sarò pessimista, sbagli proprio nel credere che si possa fare di più...

Nessun commento: